Mira

Nel 1867 dopo la fusione dei tre Comuni, Mira, Oriago e Gambarare, nasce il Comune di Mira, da qui lo Stemma con le tre corone, simbolo dei tre precedenti Comuni. Il nostro comune è poi diviso in sette frazioni: Mira Taglio, Mira Porte, Malcontenta, Oriago, Gambarare, Marano, Borbiago.

Mira preserva un ambiente naturale molto variegato e senza dubbio di notevole interesse. Si caratterizza per le sue aree umide: la barena, con le casse colmate e la laguna, i canali e i fossati.

Questi luoghi racchiudono moltissime specie animali che non si ritrovano in nessun’altra zon. Ma più di tutto il Naviglio Brenta che accompagna ogni visitatore fra le varie frazioni Miresi, ognuna distinta dall’altra per le sue particolarità. Le acque del fiume riflettono il verde dei meravigliosi parchi che costeggiano le rive, ricchi di piante secolari e di specie rare. Per non perdere la bellezza paesaggistica di ville e palazzi storici che danno a questi luoghi un paesaggio inimitabile e invidiabile da tutti.